Test rapidi fecali

 

ESEGUIBILI DURANTE LA VISITA GASTROENTEROLOGICA

Il Centro Digeest offre la possibilità di eseguire subito test strategici rapidi e altamente validati dal punto di vista scientifico per orientare la diagnosi di sintomi cronici gastrointestinali su feci fresche durante la stessa Valutazione Gastroenterologica Funzionale, sia nella prima visita che nei controlli: occorre solo presentarsi con un campione di feci fresche. La valutazione riguarda la esclusione di patologie infiammatorie intestinali (calprotectina), insufficienza della funzione pancreatica esocrina (Elastasi fecale), di infestazione da protozoi che danno spesso sintomi sovrapponibile e a quelli dell’intestino irritabile. Inoltre la ricerca del sangue occulto con il test Nadal rispetto al test tradizionale è molto utile nei casi dubbi di soggetti giovani per escludere il ricorso alla diagnostica endoscopica e nel caso invece che risulti positivo per indicare la priorotà di esecuzione tra Esofagogastroduodenoscopia e Colonscopia.

CALDETECT - CALPROTECTINA FECALE

E’ un test visuale rapido immunologico sulle feci per la ricerca della calprotectina che è una proteina contenuta nei neutrofili intestinali rilasciata in caso di forme infiammatorie intestinali. Ha la sua massima indicazione nei soggetti di meno di 45 anni con sintomi cronici gastrointestinali per decidere la eventuale esecuzione di una colonscopia diagnostica o meno.

ScheBo - ELASTASI FECALE 1 Quick

E’ un test visuale rapido immunocromatografico per il dosaggio della Elastasi 1 nelle feci Gold Standard per la diagnosi/esclusione di una causa pancreatica in caso di sintomi cronici come dolore-fastidio addominale, maldigestione, diarrea, presenza di grassi nelle feci e anche in caso di diabete e celiachia.

RICERCA PROTOZOI (GIARDIA – ENTOAMEBA- CRIPTOSPORIDIUM combocart)

E’ un test rapido immunocromatografico per la rilevazione degli antigeni di Cryptosporidium, Giardia e Entoameba spp. Si tratta di infezioni molto frequenti in Africa, Asia, America Meridionale e centrale, ma i frequenti viaggi e anche l’uso di acqua non potabile nei nostri paesi occidentali (campeggi, piscine, case rurali) sono un rischio di infezioni. I sintomi sono simili a quelli dei Disturbi Funzionali Gastrointestinali (dolore fastidio, gonfiore addominale, alvo alterno o diarrea) e la diagnosi classica con isolamento nelle feci con ricerca microsocopica è molto difficile per ragioni tecniche e logistiche. La diagnosi tramite antigene fecale è invece rapida e semplice.

NADAL SANGUE OCCULTO FECALE HB/HP COMPLEX

E’ un doppio test rapido visivo immunocromatografico su feci fresche per il rilevamento qualitativo di emoglobina umana nei campioni di feci. La negatività del test è rassicurante sulla presenza di tumori, adenomi e infiammazioni intestinali. La positività della sola emoglobina è indice di una prdita ematica della parte finale dell’intestino crasso (dal trasverso in giù), mentre la contemporanea presenza di emoglobina e complesso emoglobina/aptoglobina (HP complex) è indice di una perdita più alta (colon ascendente, ileo, digiuno, stomaco).

dr. Alberto Bozzani
Coordinatore Digeest
Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

  • Riferimenti operativi di Digeest presso Polidiagnostico Via Mattavelli, 3 Carate Brianza (MB):

    segreteria: Per prenotazione della prima valutazione gastroenterologica funzionale e la indicazione specialistica alle diagnostiche chiamare  in Polidiagnostico Cusani al n.ro di Telefono 0362912100 (ore 9-11.30 e 15.30-19) (dr. Bozzani)

    Mail: per qualsiasi informazione sulle diagnostiche Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                                                                                

Top
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito. Continuando ad utilizzare questo sito, si stanno dando il consenso per i cookie in uso. More details…